Senza categoria

IO TI ODIO

Impercettibilmente cambiato. Impegnato a nasconderlo. Impegnato a non creare disequilibri, letali alla nostra reciproca salute. Una storia maestosamente eretta su un fondo di cera, che il fuoco del rancore ha inesorabilmente dileguato. Ti ho offerto perdono, malinconicamente falso, annegato dal sangue di una ferita aperta. Io ti odio, cerco di farti male, solo per difendermi,… Continua a leggere IO TI ODIO

Senza categoria

LA VOCE BLASFEMA DEL MONDO

Una voce al mondo, per credere in un Dio. Compagna nei giorni, pace dell’anima. Una voce per l’amore, mia, più del respiro. Tranquilla nella frenesia, carica nello sconforto. Potere di trasformazione, oltre il limite umano. Mi basta lei in vita, senza più il tempo. Amore non giusto, più forte delle difese. Concetto di perfezione, materializzazione… Continua a leggere LA VOCE BLASFEMA DEL MONDO

Senza categoria

Lettera di un educatore al Presidente del Consiglio e, per estensione, ai cari politici (eroi e poi?)

Caro Signor Presidente del Consiglio e, per estensione, cari politici tutti; vi scrivo oltrepassando la vostra posizione politica, la vostra visione ideologica, la vostra strategia di marketing nel gestire il ruolo che ricoprite; vi scrivo oltrepassando la mia posizione politica, la mia visione ideologica, la mia strategia di marketing nel ricoprire il mio ruolo di… Continua a leggere Lettera di un educatore al Presidente del Consiglio e, per estensione, ai cari politici (eroi e poi?)

Senza categoria

Del perché scrivere oggi (pensieri di campane, sirene, parole e occhi)

Trovare parole da scrivere, in questi giorni, non risulta semplice. Trovare motivi per non scrivere, in questi giorni, risulta più semplice. Scorgere i concetti su cui focalizzarsi nello scrivere, in questi giorni, risulta piuttosto arduo. Del perché scrivere oggi, in fondo, ne ignoro il motivo. Sento solo sia giusto farlo, per il famoso motivo che,… Continua a leggere Del perché scrivere oggi (pensieri di campane, sirene, parole e occhi)

Senza categoria

O/L/I/V/E/R (english version)

Premise: I received several requests for the publication of some articles in English. I try, premising my not excellent translation skills. happy reading, people of the world.   The title makes you tremble. I tremble. They tremble. You would tremble. I'm afraid. They fear them. You would fear. I row. They row them. You would… Continua a leggere O/L/I/V/E/R (english version)

Senza categoria

Precisando

Giusto per rispondere a chi si interroga sul perché non cerco un chiarimento con le persone essere evidentemente rimaste in me, ecco alcuni messaggi inviati a queste persone. Ciao xxxxxxxx, come va? Sai che ogni tanto impiego parte del mio tempo a chiedermi come sia possibile che né la tua umanità né la tua omissis… Continua a leggere Precisando

Senza categoria

I BAMBINI NON DEVONO SALVARE IL MONDO

Certe illuminazioni possono arrivare solo da dentro. Arrivano solo quando sono pronte, mature, chiare e sostenibili. Spesso non sono altro che ciò che il fuori ci suggerisce da tempo. Spesso non sono altro che la presa di posizione che tutto ciò che ci circonda sostiene da tempo. Spesso sono cose già sentite, già masticate, già… Continua a leggere I BAMBINI NON DEVONO SALVARE IL MONDO